BR-Five – Trattamento al viso

Il nuovo trattamento al viso per correggere la lassità cutanea

Con questa metodica andiamo ad individuare le aree di naturale cedimento del volto ed andiamo ad intervenire con dei filler specifici per ogni area. In questa maniera otteniamo una sorta di “piccolo lifting” non chirurgico e non invasivo. Il Trattamento BR-Five è consigliato a tutte quelle persone che vogliono vedersi più giovanili e con meno lassità cutanea, ma evitando un intervento chirurgico invasivo e le conseguenti cicatrici.

Con questa metodica andiamo ad individuare le aree di naturale cedimento del volto ed andiamo ad intervenire con dei filler specifici per ogni area. In questa maniera otteniamo una sorta di “piccolo lifting” non chirurgico e non invasivo.

Le aree, in genere, che sono interessate da questo processo sono l’area dello zigomo, l’area della mandibola, il mento, i solchi naso genieni, la valle delle lacrime ed il sopracciglio.
In genere andiamo ad inserire cinque diversi tipi di prodotto in queste aree, a seconda di quella trattata.

Le aree, in genere, che sono interessate da questo processo sono l’area dello zigomo, l’area della mandibola, il mento, i solchi naso genieni, la valle delle lacrime ed il sopracciglio.
In genere andiamo ad inserire cinque diversi tipi di prodotto in queste aree, a seconda di quella trattata.

Nelle aree zigomatiche, della mandibola e del mento utilizzeremo un prodotto più denso e resistente, mentre nelle aree dei solchi naso genieni, della valle delle lacrime e del sopracciglio ne utilizzeremo uno più morbido.

Il risvolto interessante del trattamento BR-Five è che andiamo a trattare l’intera zona del viso, senza concentrarci in un singolo problema. Ci sarà quindi una sinergia tra le varie correzioni che si andranno a fare al viso.

Usiamo, come in molti altri trattamenti, la pennetta dosatrice che serve a distribuire le quantità di acido ialuronico che andiamo ad applicare in modo uniforme e controllato.

Il trattamento è consigliato a chi vuole correggere le imperfezioni del suo viso, senza ricorrere ad un intervento chirurgico completo, oppure per mantenere il viso vigoroso e combattere l’effetto naturale dovuto alla forza di gravità.

Usiamo, come in molti altri trattamenti, la pennetta dosatrice che serve a distribuire le quantità di acido ialuronico che andiamo ad applicare in modo uniforme e controllato.

Il trattamento è consigliato a chi vuole correggere le imperfezioni del suo viso, senza ricorrere ad un intervento chirurgico completo, oppure per mantenere il viso vigoroso e combattere l’effetto naturale dovuto alla forza di gravità.

Successivamente andremo ad utilizzare un prodotto più morbido. La differenza con quello utilizzato precedentemente è la consistenza, infatti nella zona di zigomi, mandibola e mento si utilizza un prodotto più denso e resistente perché deve tenere la forma ed espandere di più il tessuto.