Lipocube

Frazionamento e pulitura del grasso per lipofilling!

Lipocube è un nuovo strumento che ci permette di frazionare e pulire il grasso che è stato estratto da una zona “donatrice” con la tecnica di Fournier.

Il grasso estratto sarà poi utilizzato per interventi di lipoffiling al viso o per interventi di lipofilling al corpo. Il frazionamento del grasso permette di ottenere una sostanza che può essere utilizzata in modo uniforme a seconda dell’intervento che si vuole eseguire e dell’area che dev’essere trattata.

All’interno del cubo è presente una rete di titanio che taglia, fraziona e pulisce il grasso. A seconda della faccia del cubo che viene scelta, il grasso viene purificato e ridotto di dimensione. C’è la possibilità di selezionare 3 dimensioni del grasso:

  • MILLIFAT: grasso più profondo e volumetrico;
  • MICROFAT: un grasso sottocutaneo;
  • NANOFAT: un grasso sottilissimo composto solamente da cellule staminali e stromali.

Questa tipologia di filtraggio permette di riempire tutti i vari strati della cute, per ottenere un effetto volumetrico che riempie l’area da trattare ed un effetto rigenerativo nell’area tessutale. Essendo, il grasso risultante, di dimensioni ed utilizzi differenti, vengono usate cannule o aghi sottilissimi intradermici, in base all’area da trattare.

Una volta, gli interventi di Lipofilling, avevano il difetto di utilizzare un grasso con dimensioni non uniformi, a volte troppo grosse, che era difficile da trattare e si faceva fatica a dare un’omogeneità al tessuto.

Ora, invece, la rete di titanio permette di frazionare in maniera omogenea le cellule adipose e di conservarne la vitalità, rendendo il materiale molto più omogeneo, malleabile e facile da utilizzare.

La siringa elettronica che viene utilizzata durante l’intervento, permette di iniettare il grasso in maniera uniforme e di togliere la spinta della manualità del chirurgo. Ha un sistema che permette di regolare la pressione della siringa e la fuoriuscita del prodotto. L’intervento diventa così indolore per il paziente.

La siringa elettronica ha 3 intensità di spinte e due tipi di dosaggio: bolo e lineare. Possiamo, infatti, vedere come risulta iniettato il grasso in queste 6 combinazioni.